Area Riservata Soci
Roma, 26 Aprile 2016: Nasce G.U.I.D.A.

Roma, 2 maggio 2016 - Promuovere la ricerca, le attività culturali e la formazione ma soprattutto fare chiarezza sugli ... Leggi tutto

Roma, 8 Luglio 2016: Corporate Introduction

Nasce G.U.I.D.A., prima società scientifica in Italia per la gestione interdisciplinare del dolore muscolo-scheletrico e dell'... Leggi tutto

Federazione per le Malattie Reumatiche

Il Prof. Iolascon , direttore esecutivo di SI-GUIDA ha partecipato alla riunione intersocietaria, tenutasi a Roma il 29 Aprile, che aveva... Leggi tutto

Federazione per le Malattie Reumatiche

Roma, 8 Luglio 2016: Corporate Introduction

Roma, 26 Aprile 2016: Nasce G.U.I.D.A.

NEWSLETTER 22 ANNO 2018: IL RUOLO DEL SISTEMA SIMPATICO NEL DOLORE DELL’ALGODISTROFIA E NEL METABOLISMO OSSEO: UNA MATASSA DA SBRIGLIARE

EVENTO PATROCINATO SI GUIDA

NEWS LETTER 21 ANNO 2018: CONGRESSI REGIONALI G.U.I.D.A. 2018

NEWS LETTER 20 ANNO 2018: RISCHIO INFETTIVO POST OPERATORIO E PRECEDENTI INIEZIONI INTRA ARTICOLARI

NEWSLETTER 19 ANNO 2018: IL TRATTAMENTO RIABILITATIVO DELL ALGODISTROFIA

V CONGRESSO NAZIONALE GISOOS

103° Congresso della Società italiana di Ortopedia e traumatologia (SIOT)

Diciottesima edizione del “World Congress On Osteoporosis, Osteoarthritis And Musculoskeletal Diseases”: successodel Simposio sulla Complex Regional Pain Syndrome.

NEWSLETTER 18 ANNO 2018: SURVEY SI GUIDA

NEWSLETTER 17 ANNO 2018: UPDATE AD UN ANNO DAL I CONGRESSO NAZIONALE SI GUIDA

LA VISCOSUPPLEMENTAZIONE È UN TRATTAMENTO CICLICO

NEWSLETTER 16 ANNO 2018 : ASPETTI MEDICO LEGALI IN TERAPIA INFILTRATIVA DAL CONSENSO INFORMATO ALLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE

ANALOGIE E DIFFERENZE NELLA PATOGENESI DEL DOLORE TRA VARIE FORME DI LOMBALGIA E FIBROMIALGIA

Newsletter 15 anno 2018: L’interdisciplinarietà la vera forza del SI GUIDA

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN AGOPUNTURA E TERAPIE COMPLEMENTARI NELLA RIABILITAZIONE DEL DOLORE MUSCOLO SCHELETRICO

Neswletter 14 anno 2017: È necessaria una nuova classificazione del dolore cronico?

Come misurare il dolore?

Evento Patrocinato Società Italiana G.U.I.D.A.

Newsletter 13 anno 2017: Terapia infiltrativa intra articolare

La FDA approva l’utilizzo dello stimolatore spinale per la gestione del dolore cronico refrattario

Newsletter 12 Anno 2017: La terapia infiltrativa intra articolare e la riabilitazione: un binomio vincente

Prevalenza del dolore neuropatico in pazienti con Lombalgia

Evento Patrocinato Società Italiana G.U.I.D.A.

DIFFERENTE TRASMISSIONE DEL DOLORE NELLE VARIE FORME DI LOMBALGIA

Newsletter 11 Anno 2017 L’Algodistrofia è una malattia rara?

Efficacia dello Yoga nel trattamento della lombalgia cronica

Newsletter 10 Anno 2017 Diagnosi differenziale del dolore

A COSA È DOVUTO L’EFFETTO DELLA DULOXETINA NELLA LOMBALGIA CRONICA?

Newsletter 9 Anno 2017 Territorialità e interdisciplinarietà della Società Italiana G.U.I.D.A.

Perchè è così difficile capire se l’agopuntura funziona effettivamente

Evento Patrocinato Società Italiana G.U.I.D.A.

Dubbi sulla efficacia della meniscectomia artroscopica parziale nel trattamento del dolore

Persistenza dell’uso di oppioidi dopo chirurgia di anca o di ginocchio

Evento Patrocinato Società Italiana G.U.I.D.A.

Evento Patrocinato Società Italiana G.U.I.D.A.

Update dall’FDA sull’uso nei bambini e nelle donne in gravidanza di codeina e tramadolo

Newsletter 8 - Anno 2017 - Congresso Società Italiana G.U.I.D.A. 2017 – output del Congresso

Newsletter 7 - Anno 2017 - La gestione del paziente con dolore: dalla fisiopatologia alla clinica

Newsletter 6 - Anno 2017 - Raccomandazioni della ACP sulla cura della lombalgia

I CONGRESSO NAZIONALE G.U.I.DA NAPOLI 9/11 MARZO 2017

Avvelenamento da oppioidi in età pediatrica: allerta dall’American Medical Association

Efficacia della vertebroplastica nella riduzione del dolore nelle fratture vertebrali da fragilità

Newsletter 5 - Anno 2016 - Società Italiana G.U.I.D.A. : Nuove Progettualità

Il Dolore nel cinema

Confronto oppioidi paracetamolo FANS

Newsletter 4 - Anno 2016 - I Congresso Nazionale Società Italiana G.U.I.D.A.

Ricerca Bibliografica

Newletter 3 - Anno 2016 - Il dolore muscoloscheletrico: una overview

Ricerca Bibliografica

Oppiodi, il rovescio della medaglia: dipendenza ed effetti correlati

Newsletter 2 - Anno 2016 - Algodistrofia: storia di un nome

Il dolore nell arte

Studio di efficacia e sicurezza su Aceclofenac e Diclofenac

Dolore e artrosi del ginocchio: come trattarlo

Newslette 1 - Anno 2016 - Presentazione Società Italiana G.U.I.D.A.

Dolore in gravidanza

Prevalenza del dolore cronico in UK

La fondazione: parlano il Presidente e il Direttore Esecutivo

Fibromialgia: la causa dei dolori misteriosi

Sigarette elettroniche, sicure ma aiutano poco a smettere

La qualità del sonno anche questione di cibo e peso

Colesterolo, uno studio rivaluta quello cattivo:

NEWSLETTER 18 ANNO 2018: SURVEY SI GUIDA

In questi mesi si stanno svolgendo in tutta Italia i dodici congressi regionali per macroaree della Società. In questi mesi si stanno svolgendo in tutta Italia i dodici congressi regionali per macroaree della Società. Come ho già avuto occasione di ribadire, questi congressi rispecchiano la vera anima della Società, che fin dall’inizio non è stata pensata come una Società verticistica, con un comitato esecutivo e dei consiglieri che ne gestiscono le varie attività, ma come una Società che si fa voce delle esigenze territoriali nella gestione di queste attività (congressi, incontri, rapporti con le altre società, elaborazione di raccomandazioni, linee di ricerca, ecc.) con i mezzi ritenuti più idonei ed efficaci.

Chi ha già realizzato questi congressi si è di fatto reso conto dell’apporto prezioso derivato dagli interventi, dai commenti, dai problemi esposti da colleghi che si trovano ad operare in realtà molto diverse da regione a regione e diverse anche nell’ambito delle differenti figure specialistiche, spesso relegate in compartimenti stagno, con scarse possibilità di reciproche interazioni. La caratteristica di interdisciplinarietà (reumatologi, ortopedici, fisiatri) di questa Società appare  identificarsi dunque come una carta vincente e per questo dobbiamo impegnarci tutti come iscritti per dare, attraverso la voce dei nostri referenti regionali, un contributo essenziale per il raggiungimento degli obiettivi che ci prefiggiamo.

Proprio nell’ottica di conoscere alcune  problematiche che caratterizzano le due patologie che identificano la Società stessa, e cioè il dolore muscolo-scheletrico (e la legge 38) e l’algodistrofia, è stata realizzata una survey che ha visto coinvolti i vari specialisti e gli specializzandi, che diverranno di fatto i nostri specialisti futuri.

I dati ottenuti, anche se da un campione abbastanza limitato, hanno già dato risultati interessanti e preziosi su cui riflettere. Per quanto riguarda l’algodistrofia, accanto ad aspetti condivisi unanimemente, come l’impiego dei bisfosfonati (tra questi il neridronato è l’unico che ha l’approvazione dell’AIFA), differenze sono emerse per quanto riguarda i farmaci utilizzati per il controllo del dolore e le terapie fisiche prescritte, con il 70% comunque favorevole alla mobilizzazione e alla ripresa graduale dell’attività motoria dell’arto colpito. Nella gestione del dolore muscolo scheletrico il 100% ha dichiarato di conoscere gli obblighi della legge 38, ma solo il 10% ha  dichiarato un’ottima conoscenza della clinica e della terapia del dolore, ed il 20% ha dichiarato di aver fatto riferimento fino a 10 volte in un anno ad un centro per la terapia antalgica. Il 70% ha dichiarato di utilizzare gli oppioidi nella lombosciatalgia ed è emerso un ampio impiego delle metodiche infiltrative, ( dall’ozonoterapia all’agopuntura), con una pressochè unanimità (90%) nell’utilizzo della chinesiterapia.

Per concludere, da questi risultati, che potrete meglio valutare nelle tabelle, sono emerse molte criticità nella conoscenza, nella diagnostica e nella terapia e la necessità pressoché unanime di identificare flow-charts e raccomandazioni che offrano le migliori garanzie di appropriatezza terapeutica nella gestione del paziente con dolore muscolo scheletrico o con algodistrofia.

Solo se le conoscenze scientifiche e le esperienze cliniche saranno condivise fra le tre figure di specialisti (fisiatri, reumatologi, ortopedici), con l’auspicabile coinvolgimento del medico di medicina generale, che fornirebbe un apporto prezioso, la Società G.U.I.D.A. potrà raggiungere obiettivi importanti come la possibilità di interfacciarsi con le autorità sanitarie per creare ad esempio PDTA nel dolore muscoloscheletrico e nell’algodistrofia.

Professoressa Ombretta Di Munno
Presidente Società Italiana G.U.I.D.A.

Survey SI-GUIDA

 

Iscriviti alla Newsletter

Card image cap

Presidente Umberto Tarantino

Presidente della Società G.U.I.D.A. Professore Ordinario di Malattie Apparato Locomotore Coordinatore della Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia.

Dettagli

Card image cap

Direttore Esecutivo Giovanni Iolascon

Direttore Esecutivo della Società G.U.I.D.A. Professore di Medicina Fisica e Riabilitativa Seconda Università di Napoli.

Dettagli

Card image cap

Past President Ombretta Di Munno

Past President della Società G.U.I.D.A. Direttore della Scuola di Specializzazione di Reumatologia, Università di Pisa.

Dettagli
Card image cap

Giulia Letizia Mauro

Professore Ordinario di Medicina Fisica e Riabilitativa - Primario dell'U.O.C. di "Riabilitazione" - A.O.U.P. "Paolo Giaccone" di Palermo

Dettagli
Card image cap

Gerolamo Bianchi

Direttore del Dipartimento Apparato Locomotore della Azienda Sanitaria Genovese.

Dettagli
Card image cap

Biagio Moretti

Policlinico Universitario di Bari, Università degli Studi di Bari A.O.

Dettagli

Sede legale:
Via di Poggio, 48 - Lucca

Presidente:
Ombretta Di Munno

Direttore Esecutivo:
Giovanni Iolascon

Segreteria Organizzativa

Tel.: (+39) 06 9448887

Fax: (+39) 06 89281786

Email: myevent@si-guida.it